Il Metodo

Come riusciamo a posizionare un sito sui motori di ricerca?

Non inventiamo nulla, applichiamo semplicemente le direttive di Google,
cosa che fanno in pochi perchè o costa molto tempo o non conoscono queste tecniche.

Come ricerchiamo correttamente le parole chiave? Usiamo il "keyword planner" di Google.

E' uno strumento gratuito che Google mette a disposizione per individuare "le parole chiave" migliori per un sito specificando quante volte sono richieste e di conseguenza il traffico che generano.
leggi come si usa con un esempio pratico

Come scegliamo le parole chiave più idonee con cui posizionare un sito? Valutiamo la "keyword Difficulty"

E' l'esatta valutazione di quanto sia difficile posizionare un sito per una determinata keyword. Tale difficoltà è data dalla qualità e competitività della concorrenza. Grazie a questa analisi non sprechiamo energie per parole chiave impossibili da posizionare e ci concentriamo sulle varianti che portano i medesimi risultati.
leggi come calcolarla con un esempio pratico

Come ottimizziamo un sito per i motori di ricerca? Rispettiamo la "SEO on Site"

Consiste in una serie di attenzioni riservate alla struttura e alla composizione di un sito, e sono volte a migliorare l'usabilità del sito sia per i motori di ricerca sia per gli utenti navigatori.
leggi quali fattori ottimizziamo con un esempio pratico

Come ottimizziamo le pagine di un sito? Applichiamo la "SEO on page"

Sono un insieme di tecniche mediante le quali da un lato si favorisce la lettura delle pagine web ai crawler dei motori di ricerca e dall'altro si rende di valore il contenuto delle pagine ottimizzandone il codice, rispettando gli standard di tempo di caricamento, predisponendo meta tag e link interni ed esterni.
leggi come creare una pagina perfetta con un esempio pratico